TORRIONE DI PORTA CASTELLO

VICENZA (IT)

Torrione 1
Torrione 2
Torrione 3
Image

Il Torrione di Porta Castello a Vicenza dopo 5 secoli di proprietà privata, è stato recentemente acquistato e ristrutturato dal mecenate Antonio Coppola e successivamente ceduto al comune di Vicenza. La Fondazione Coppola ne manterrà per 30 anni l’usufrutto, trasformandolo in un museo d’arte contemporanea, con mostre temporanee aperte al pubblico.

La ristrutturazione ha previsto anche un nuovo impianto illuminotecnico i cui apparecchi sono gestiti da un sistema di controllo della luce firmato Helvar, su progetto di Elettroservice S.r.l., partner esclusivo di Helvar per l’Italia.

DETTAGLI PROGETTO

Luogo: Torrione di Porta Castello – Corso Palladio, 1 - Vicenza
Committente: Fondazione Coppola
Progetto architettonico e illuminotecnico: UP3 di Paolo De Biasi, Francesco Durante, Elisabetta Roman architetti associati – Treviso
Fornitore e consulente corpi illuminanti: Stingers Srl, Treviso
Installatore: Trivellin Matteo, Vicenza
Foto: Francesco Castagna

PRODOTTI HELVAR UTILIZZATI

  • 2 Router Digidim 910
  • 1 Router Digidim 905
  • 2 Pulsantiera 939
  • 1 Mini Input Unit 444
  • 1 App di controllo Sceneset
  • 1 software Helvar Designer

Capitale Sociale € 100.000 i.v.
R.E.A. n.154156 Reg.Impr. PD
C.F. e P.IVA 00854650280

Headquarter

 Via Canadà, 3 (Z.I.)

 35127, Padova, IT

Tel.: +39 049 8790990
Fax:+39 049 8790628

 

Ufficio Milano

 Palazzo Cassiopea, 3

 20864, Agrate Brianza (MB)

Centro Direzionale Colleoni

 

©{2018}Elettroservice S.r.l.. All Rights Reserved. Designed By    Ideacreativa.eu